Progetto di lighting design

Fenomeni luminosi

Nella casa in cui sono cresciuta i punti luce erano rigorosamente a soffitto e al centro della stanza. Correvano gli anni ’60 e poco importava se i corpi illuminanti fossero poco o scarsamente funzionali ad illuminare gli ambienti.

READ MORE

Continue Reading
Interior Design Academy Milano

Lo spazio, nello spazio

Sono la mia cliente più difficile.

A fine luglio avevo deciso che lo studio aveva bisogno di un restyling, io ne avevo bisogno. E allora eccomi a fare i conti con lo spazio nello spazio.

READ MORE

Continue Reading
Quando i successi altrui, sono un po' anche i tuoi

Non tutte le ciambelle nascono con il buco

Diciamolo, non tutti i progetti nascono con il buco, esattamente come le ciambelle. Quando succede, e può capitare credimi, non è bello!

Quando mi è successo, si anche a me, è chiaro che qualcosa non ha funzionato come avrebbe dovuto. Se fosse stata una ciambella mi sarei chiesta, per esempio, se:

 

  • ho usato gli ingredienti sbagliati
  • ho impostato la temperatura del forno troppo alta o, forse, troppo bassa
  • l’impasto era troppo duro

 

READ MORE

Continue Reading
si può misurare la ricerca?

Si può misurare la ricerca?

Senza ricerca non c’è progetto. 

Tempo fa ho pubblicato un post su instagram, il social che amo di più perché permette di entrare negli ambienti che creo attraverso le immagini, in cui raccontavo che un progetto di interior styling è strutturato in diversi momenti. Uno passo dopo l’altro si va a completare l’opera. Questi sono gli step che seguo quando prendo in mano un progetto:

READ MORE

Continue Reading
Finzione o realtà? Anna Marras Interior Revival

Finzione o realtà?

Alcuni mesi fa sono stata dietro le quinte di un noto teatro ad assistere al montaggio della scenografia di un grande spettacolo teatrale e ho scoperto che tutto ciò che non si vede è un progetto enorme, vasto, immenso sotto quasi tutti i punti di vista, tranne uno: è effimero. A spettacolo concluso, svanisce.

READ MORE

Continue Reading